Language:


Pompe vuotoassistite - Serie W
 
   
Settori di utilizzo: ecologia - edilizia - emergenza


Clicca per il "Tour W"

per apprezzare meglio vantaggi e caratteristiche di queste macchine

 

  Le pompe vuotoassistite della serie W sono di tipo centrifugo con depressore volumetrico a palette e separatore d’aria, quindi sono in grado di autoadescarsi molto rapidamente ma anche di mantenere un alto grado di vuoto all’aspirazione anche in presenza di elevate quantità d’aria.
 
  Per questo motivo sono particolarmente adatte negli impianti di abbassamento di falda (wellpoint) e nell’aspirazione di liquidi anche molto carichi da condotte di aspirazione lunghe. La costruzione robusta, la girante a pale aperte, la tenuta meccanica in metallo duro lubrificato a vita rendono tali macchine idonee a servizi severi e continuativi anche in presenza di liquidi abrasivi o con solidi in sospensione.
 
  Sono disponibili in ghisa per usi generici o con girante in bronzo e albero in acciaio inossidabile per acqua salmastra. La girante è di tipo a due o tre pale con largo passaggio di corpi solidi, i piatti d’usura anteriore e posteriore alla girante sono riportati con viti inossidabili esterne, la tenuta meccanica in carburo di tungsteno è autolubrificata a vita e garantisce un funzionamento a secco della macchina per un tempo illimitato. Sono disponibili con motore elettrico, diesel su carrello o su base, e con insonorizzazione Lw(A) 100.